fbpx

OBIETTIVI DELLA RIFORMA

La Riforma Cartabia ha modificato la disciplina generale delle impugnazioni, perseguendo il fine di innalzare il livello qualitativo dell’atto di impugnazione, nonché del relativo giudizio.
Invero, le modifiche in tema di appello sono volte ad implementarne l’efficienza mediante una riduzione dell’appellabilità oggettiva delle sentenze.

 

COSA CAMBIA PER LE IMPUGNAZIONI DOPO LA RIFORMA CARTABIA?

Una delle novità introdotte con la riforma consiste nel fatto che viene esclusa l’appellabilità delle sentenze di proscioglimento e di non luogo a procedere relative a reati puniti con la sola pena pecuniaria o con pena alternativa, nonché delle sentenze di condanna qualora sia stata applicata la sola pena dell’ammenda o la nuova pena sostitutiva del lavoro di pubblica utilità.

 

NUOVE FORME DELL’IMPUGNAZIONE DOPO LA RIFORMA CARTABIA

Secondo la nuova disciplina di cui agli artt. 581 e 582 c.p.p., cambiano forme, modalità e termini di presentazione dell’impugnazione.
Ed infatti:

  • l’appello è inammissibile in caso di mancanza di specificità dei motivi qualora questi, per ogni richiesta formulata, non vengano enunciati in maniera chiara i rilievi critici del provvedimento impugnato, con riferimento ai capi e punti della decisione ai quali si riferisce l’impugnazione;
  • unitamente all’atto di appello deve essere depositata, a pena di inammissibilità dell’impugnazione, la dichiarazione o elezione di domicilio, ai fini della successiva notificazione del decreto di citazione a giudizio;
  • nel caso di imputato rispetto al quale si è proceduto in assenza, con l’atto di impugnazione è depositato, a pena d’inammissibilità, specifico mandato ad impugnare, rilasciato in seguito alla pronuncia della sentenza e contenente la dichiarazione o elezione di domicilio;
  • si rende obbligatorio, per il difensore, il deposito telematico dell’atto di appello;
  • i termini di impugnazione sono aumentati di 15 giorni nel caso di imputato giudicato in assenza.

 

****

Lo Studio rimane a disposizione per qualsiasi chiarimento occorresse.

Per conoscere i servizi che si offrono, di seguito il link alla pagina del Diritto Penale.

Foto Agenzia Liverani

Logo LBMG Mail

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti dal nostro team

Acconsento al trattamento dei miei dati personali

Ti sei iscritto con successo!